Zingaretti deve interpretare una nuova fase per tenere il partito unito

Il Segretario del Partito Democratico è sotto attacco e, tanto per cambiare, si tratta di fuoco amico. E' il Sindaco di Bergamo Giorgio Gori a rompere gli indugi con un'intervista a Repubblica senza mezzi termini: serve un cambio di passo e una nuova leadership. Serrata di scudi in difesa del Segretario ma il dibattito è aperto. E' il ritorno nel PD di intrighi, tradimenti e cospirazioni?